Prevenzione e diagnosi precoce

L’identificazione precoce del melanoma è facilitata dal fatto che, trattandosi di una malattia cutanea, è frequentemente esposta alla vista del paziente stesso e delle altre persone. Una capillare campagna d’informazione attraverso i mezzi di massa e l’educazione sanitaria scolastica potrebbero consentire nel tempo, se non una autodiagnosi, quanto meno un più preciso riconoscimento delle lesioni pigmentate sospette da sottoporre ad esame medico specialistico, seguendo alcune regole di buon senso:

  • Attorno alla pubertà prima visita di controllo dei nevi, per individuare soggetti inconsapevoli di essere a rischio;
  • Controllo sistematico degli individui a rischio;
  • Controllo ravvicinato in presenza di un nevo pigmentato sospetto, cioè avente le caratteristiche siglate come ABCD

Attualmente la maggior parte dei melanomi viene diagnosticata in una fase clinica molto precoce con elevate probabilità di guarigione; questo risultato è stato ottenuto grazie ad una buona sensibilizzazione della comunità medica e della popolazione. Al miglioramento diagnostico molto ha contribuito l’introduzione nella pratica clinica della dermatoscopia.

 

Le Aree tematiche


AMICI PER LA PELLE - ONLUS
- Associazione di Volontariato
Presso Fondazione IRCCS - Istituto Nazionale dei tumori di Milano
Via Venezian 1, 20133 Milano
Tel. 02 2390 2909 - Fax 02 2390 3185
info@amicixlapelle.it - apepe@legalmail.it

Pubblicità e Trasparenza Privacy Policy